Dal Piemonte all’Abruzzo, dai laghi al mare, dai casolari rustici agli appartamenti più nuovi: quando si parla di turismo immobiliare, il nostro Paese mette a disposizione un ventaglio così ampio di opportunità e di occasioni che è un peccato lasciarsele scappare.

Ma quali sono le località che i nostri connazionali preferiscono? Per quel che riguarda la montagna, in Valle d’Aosta spiccano le nuove costruzioni inserite nel contesto del Parco Nazionale del Gran Paradiso: Cogne è una delle mete predilette, specialmente per la frazione di Lilaz, apprezzata sia durante la stagione invernale che nel periodo estivo.

Le mete preferite in Valle d’Aosta e in Piemonte

Rimanendo nella stessa regione, poi, a catturare l’attenzione è anche la media valle di Valtournenche, dove riscontra un notevole successo la località di Chamois, anche se vi si può giungere unicamente con la funivia.

Un centro sciistico importante, poi, è quello di Torgnon, mentre a Chatillon sono ricercati in modo particolare appartamenti di piccole dimensioni e villette a schiera, magari nella zona collinare, che ha il pregio di essere sempre soleggiata.

Il mercato fa segnare buoni numeri a Courmayeur, dove gli acquirenti giungono in modo particolare dal Piemonte e dalla Lombardia.

Degne di attenzione sono le case tipiche in legno e pietra note con il nome di Rascard, molto richieste per il turismo immobiliare; c’è da tener presente, tuttavia, che in diverse occasioni sono sottoposte a vincoli e, inoltre, hanno bisogno di qualche lavoro di ristrutturazione.

Passando al Piemonte, a essere molto apprezzata è Cesana, anche per la vitalità che la caratterizza nel corso di tutto l’anno: le soluzioni più ricercate vanno individuate nei trilocali con giardino.

Dove si compra al mare

Per quel che concerne le località di mare, il calo di prezzi a cui si è assistito nel corso degli ultimi tempi ha favorito un numero più elevato di acquisti a Genova, a Lavagna e ad Arenzano. Per la provincia di Savona, i nomi principali sono quelli di Finale Ligure e di Celle Ligure, ma non bisogna dimenticarsi di Albenga. I comuni di Santo Stefano al Mare e di San Lorenzo, sempre in Liguria, hanno dimostrato di esercitare una certa attrattiva, probabilmente anche per merito della pista ciclabile che li attraversa e che permette di raggiungere altre località della riviera.

Le località predilette in Veneto

Passando al Veneto, ci sono alcune località balneari per eccellenza che non sfuggono ai trend del turismo immobiliare nel nostro Paese: è il caso di Chioggia e di Jesolo; qui il centro storico negli ultimi tempi è stato sottoposto a una lunga serie di interventi di riqualificazione che hanno portato alla ristrutturazione di appartamenti già esistenti e al loro ampliamento.

Come è facile immaginare, per le abitazioni fronte mare le quotazioni sono molto più elevate rispetto al resto della zona: si può arrivare fino a 5mila euro al metro quadro, praticamente il doppio rispetto alla media.

Dove comprare immobili turistici in Emilia Romagna e in Toscana

Il notevole interesse suscitato da mete turistiche come Milano Marittima e Cervia non accenna a placarsi, mentre in provincia di Forlì Cesena è Cesenatico la destinazione sugli scudi. Chiaramente, non ci si può scordare di due evergreen come Riccione e Rimini. In Toscana, il ribasso dei prezzi di recente è stato più contenuto: in provincia di Grosseto è stato davvero minimo, mentre nel Livornese è rimasto comunque al di sotto dell’1 per cento.

In genere, gli acquirenti che non hanno un budget sufficiente per investire a Lido di Camaiore o a Forte dei Marmi si accontentano – se così si può dire – di accedere al mercato di Follonica o a quello di Viareggio.

Il centro e il sud

Nelle Marche, la provincia di Pesaro ha messo in evidenza un calo di prezzi più ridotto rispetto a quello della provincia di Ascoli Piceno, mentre nel Lazio conviene comprare a Marina di Ardea, complice la discesa delle quotazioni: l’offerta è rappresentata in modo particolare da seconde case che vengono impiegate nel periodo estivo. In Abruzzo, i nomi più importanti sono quelli di Montesilvano e di Giulianova.

Come acquistare casa al mare

Se hai intenzione di acquistare un immobile turistico sulla costa adriatica, non attendere oltre: contattaci per scoprire tutte le proposte a tua disposizione e scegliere l’appartamento che fa per te.